L’ipnosi fa bene al Sesso?

Scritto da il 15 Luglio 2020

Uno studio pubblicato all’inizio del 2020 ha rivelato che quasi la metà delle donne inglesi ha una salute sessuale scadente e tale dato, secondo le fonti, può essere allargato all’intera popolazione femminile europea. Secondo i ricercatori, più di un terzo (34%) delle donne intervistate ha ammesso di non essere interessato al sesso rispetto ad appena il 15% degli uomini. Anche le difficoltà’ ad eccitarsi, la difficoltà di raggiungere l’orgasmo e la mancanza di piacere nel sesso si sono rivelate essere i problemi principali tra le donne. Di coloro che hanno espresso scarso interesse per il sesso, l‘80% era sposato o in una relazione a lungo termine e viveva con il proprio partner.

Ma cosa provoca in alcune persone un basso desiderio sessuale? E’ un problema che possiamo risolvere?

Perdita di libido


I cambiamenti delle nostre pulsioni sessuali possono essere una parte normale della nostra vita. Secondo molte Associazioni e professionisti della consulenza sessuale, circa una donna giovane e di mezza età su tre ed una donna anziana su due, è affetta da qualche tipo di problema sessuale. L’esperienza di una riduzione del desiderio sessuale può essere comune dopo alcuni grandi eventi della vita, dopo particolari traumi e come ad esempio, durante la gravidanza o dopo aver avuto un bambino, così come nei periodi di forte stress.

Per uomini e donne, una vasta gamma di fattori fisici, psicologici ed emotivi può influenzare il desiderio sessuale. Questi possono includere:

Aumento dello stress
Problemi di relazione
Depressione o ansia
Difficoltà a dormire, esaurimento o stanchezza
Uso di alcool o droghe
un cambiamento di circostanze (ad esempio, l’inizio dell’allattamento al seno, l’entrata in menopausa, o una maggiore preoccupazione per un nuovo lavoro)
Anche i problemi fisici come il diabete, i disturbi ormonali ed ovviamente alcuni farmaci, possono avere un impatto significativo a qualsiasi età e per tutti i generi.

Anche altri problemi sessuali comuni possono contribuire a diminuire il desiderio sessuale. Per le donne, provare dolore durante il rapporto sessuale (dispareunia) può essere molto comune una volta entrati in menopausa. Il vaginismo (spasmi involontari e dolorosi della vagina durante il rapporto sessuale) può spesso essere collegato ad altri fattori psicologici, come problemi relazionali o esperienze dolorose passate che portano a un senso di ansia e paura nei riguardi del sesso.

L’anorgasmia (difficoltà o incapacità di raggiungere l’orgasmo) può causare, sia agli uomini che alle donne, un’ulteriore ansia e preoccupazione per il rapporto sessuale, che può portare a una connessione negativa tra il modo in cui si sentono (ansiosi o consapevoli della loro difficoltà di raggiungere l’orgasmo) e il sesso.

Nonostante si stima che un uomo su 10 abbia problemi a fare sesso, molti sono riluttanti a parlare e a chiedere aiuto. L’ansia per i problemi di eiaculazione precoce e di erezione può far sì che alcuni uomini si sentano a disagio per il sesso. Più si preoccupano delle loro prestazioni, più possono diventare ansiosi quando pensano al sesso, il che può portare a una diminuzione del desiderio di intimità.

Con così tanti di noi che sperimentano una diminuzione temporanea e continua della libido, si pone la domanda: le relazioni possono sopravvivere senza l’intimità fisica? E cosa possiamo fare per aumentare le nostre pulsioni sessuali in modo naturale e sano?

Come posso aumentare la mia libido in modo naturale?
Mentre la tua libido fluttua naturalmente nel corso della tua vita, ci sono molti modi diversi per aumentare la tua vita sessuale mentre ti prendi cura della tua salute mentale. Dal ritoccare la vostra dieta e l’essere attenti a ciò che mangiate all’imparare a identificare e gestire i fattori di stress, apportare piccoli cambiamenti può avere un grande impatto.

Identificare la causa


Sappiamo che non è così semplice come lo facciamo sembrare, ma identificare quali problemi possono avere un impatto sulla vostra libido dovrebbe essere uno dei primi passi. Se non altro, questo può anche aiutarvi ad escludere qualsiasi condizione medica di fondo che possa causarvi problemi. Parlare con il vostro medico di famiglia può aiutare ad escludere qualsiasi altra condizione che potrebbe causare o esacerbare i vostri problemi.

Può essere difficile, ma cercate di sedervi e pensare a qualsiasi cosa che possa avere un impatto sul vostro desiderio sessuale. Ci sono stati grandi cambiamenti al lavoro, a casa, con gli amici o la famiglia? Lo stress può giocare un ruolo enorme nel modo in cui ci sentiamo emotivamente, fisicamente e mentalmente, mentre altri grandi cambiamenti nella vita come la perdita di un amico, una gravidanza inaspettata o pianificata o preoccupazioni finanziarie possono avere un impatto di vasta portata.

Se siete preoccupati che lo stress possa essere uno dei fattori chiave in gioco, l’ipnoterapia per lo stress può essere d’aiuto. Con l’obiettivo di rompere gli schemi di pensiero negativi e le risposte che sono diventate automatiche, un ipnoterapista può lavorare con il vostro subconscio per dare suggerimenti più positivi e sani che possono cambiare il modo in cui reagite alle situazioni stressanti o ai fattori scatenanti.

Effettuare cambiamenti ambientali
L’assenza di tecnologia in camera da letto non solo aiuta a dormire meglio, ma può anche avere un impatto positivo sulla vostra vita sessuale. Creando un ambiente più rilassato e rilassante, non solo si può migliorare il proprio sonno (che può naturalmente aiutare a sentirsi più riposati, concentrati ed energici), ma può anche aiutare a sentirsi più in grado di affrontare le sfide inaspettate che possono sorgere.

Lavora sulla tua fiducia e sulla tua autostima


La fiducia in se stessi è sexy a qualsiasi età, eppure molti di noi hanno una bassa fiducia in se stessi e una bassa autostima. Le difficoltà di relazione, le preoccupazioni per l’immagine del corpo e le interazioni negative del passato con gli altri possono farci cominciare a vedere noi stessi sotto una luce più negativa. Questo può farci sentire indegni, a disagio e persino incapaci di affrontare il tema del sesso, quando iniziamo a creare legami negativi tra queste brutte esperienze passate e il pensiero o l’atto di fare sesso.

Lavorare con un ipnotista può aiutarvi a mettere in discussione le convinzioni inconsce che possono avere un impatto negativo per voi. Se sentite il bisogno di essere costantemente rassicurati, di cercare l’approvazione o la mancanza di fiducia nelle vostre capacità, può essere un segno che le vostre convinzioni inconsce vi stanno frenando. Non importa quanto vi rassicuriate, a causa di queste convinzioni profonde, potete continuare a dubitare di voi stessi.

L’ipnosi può aiutarvi ad accedere alla vostra mente inconscia. Con il potere della suggestione, può aiutarvi a fare cambiamenti positivi, a migliorare i vostri livelli di fiducia, ad aumentare la vostra autostima e a tranquillizzare il vostro critico interiore. Insieme, possono aiutarvi a scoprire ciò che può avervi indotto a sviluppare questi problemi di fiducia o di autostima, permettendovi di riconoscere i potenziali fattori scatenanti, cambiare i vostri schemi di pensiero e andare avanti.

Affrontate il problema a testa alta, in modo indipendente o con il vostro partner


Mentre parlare della vostra perdita di libido o di altri problemi sessuali può essere imbarazzante o difficile per molti di noi, cercare aiuto è invece importantissimo. Continuando a parlare senza chiedere aiuto, si rischia di soffrire in silenzio e i problemi che si incontrano potrebbero peggiorare.

Mentre la terapia sessuale tradizionale ha spesso successo quando entrambi i partner sono coinvolti, l’approccio con l’ipnosi offre la possibilità di cercare aiuto e sostegno in modo indipendente. L’ipnosi può offrire tecniche che consentono di identificare rapidamente i sentimenti irrisolti su eventi passati, conflitti di fondo e altri fattori esterni che possono avere un impatto negativo.

Attraverso la visualizzazione, l’affermazione positiva, la riduzione dello stress e la promozione del rilassamento, l’ipnosi può aiutarvi a sentirvi più rilassati, a vostro agio e aperti a godere di nuovo delle vostre relazione amorose e dell’intimità sessuale.

Se hai quindi problemi di autostima o stai vivendo un periodo di forte stress che impatta sulla tua vita relazionale contattami pure, sarò felice di aiutarti.



Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *